Pubblicato in: Il corpo racconta

Yoga Ratna – una sequenza tra cielo e mare

L’alba, il sole, un’unghia di luna che diventa un cerchio notte dopo notte. L’acqua che si accumula in gonfie nuvole di pioggia, il tuono che scarica energia sulla terra, l’onda marina che culla il corpo e il respiro. Una lepre che viene a fare colazione vicino alla nostra tenda, gabbiani che puntano il mare e altri uccelli che vivono ai bordi dell’acqua … elementi e creature della natura hanno dato forma alla mia pratica quotidiana estiva. Nello Yoga Ratna il corpo racconta e nel racconto macrocosmo e microcosmo sono un’unica esperienza. Un po’ per gioco, prendiamo la telecamera e fissiamo le immagini. Dentro ai circuiti elettronici rimane impigliato il fruscio delle cicale e, speriamo, un goccio di bellezza.

Riferimenti bibliografici:

Gabriella Cella Al-Chamali, Il grande libro dello Yoga, Rizzoli, 2009

Gabriella Cella Al-Chamali, Lo yoga delle dee, Fabbri, 2007

http://www.yogaratna.it

http://insegnantiyogaratna.blogspot.it/