Onde anomale e calma piatta

http://it.wikipedia.org/wiki/Interferenza_(fisica)#mediaviewer/File:Interferenz.jpg

Questa piccola riflessione nasce dalla lettura dei materiali diffusi dopo il seminario estivo di Altradimora dedicato a femminismo e nonviolenza. Si è parlato tra l'altro, in quella occasione, di immaturità politica del femminismo. Qui mi aggancio. Il movimento femminista in tutte le sue varianti ha l'età anagrafica di un secolo e mezzo, ma anche di più se andiamo … Continua a leggere Onde anomale e calma piatta

Ambrosoli e Cè, quali garanzie per il diritto all’autodeterminazione?

Che brutta botta, la decisione di Ambrosoli di accordarsi con Alessandro Cè. La lista "Lombardi verso Nord" dell'ex leghista Cè sosterrà la coalizione di Umberto Ambrosoli. Il quale ringrazia: "è una adesione che accogliamo con piacere". Ma Umberto Ambrosoli lo ha letto il curruculum politico di Alessandro Cè? Come assessore alla sanità della Regione Lombardia, Cè … Continua a leggere Ambrosoli e Cè, quali garanzie per il diritto all’autodeterminazione?

La sinistra, le primarie e gli argomenti concretamente vitali

Lavoro, rigore, equità sociale, ecologia, rinnovamento, produttività, legalità. Tra le parole forti del dibattito che accompagna la corsa delle primarie di centro-sinistra rimangono in secondo piano i cosiddetti “argomenti eticamente sensibili”, ovvero ciò che riguarda il nascere, il morire, le forme sociali in cui ci leghiamo in vincolo affettivi con altre persone, i dispositivi di … Continua a leggere La sinistra, le primarie e gli argomenti concretamente vitali

L’invenzione della virilità – le alleanze possibili

Sto partecipando a una lezione di storia contemporanea all'Università statale di Milano. L'aula è piena, il prof. Rumi è in cattedra e sta parlando della prima guerra mondiale a noi studenti pubblico silenzioso. Nella mia testa insiste da mezz'ora un pensiero: da qualche parte ho letto che in quel periodo le donne, chiamate a sostituire … Continua a leggere L’invenzione della virilità – le alleanze possibili

La dea e la politica

Da un lato la dea, cioè il femminile tramandato da simboli e miti da prima dell'avvento delle religioni e delle società patriarcali. Dall'altro le donne nella storia delle società patriarcali. Femminilità simbolica e femminilità storica. E se provassimo a tenerle insieme, queste due prospettive? Come due angoli di osservazione sul medesimo oggetto, due fuochi di … Continua a leggere La dea e la politica