Onde anomale e calma piatta

http://it.wikipedia.org/wiki/Interferenza_(fisica)#mediaviewer/File:Interferenz.jpg

Questa piccola riflessione nasce dalla lettura dei materiali diffusi dopo il seminario estivo di Altradimora dedicato a femminismo e nonviolenza. Si è parlato tra l'altro, in quella occasione, di immaturità politica del femminismo. Qui mi aggancio. Il movimento femminista in tutte le sue varianti ha l'età anagrafica di un secolo e mezzo, ma anche di più se andiamo … Continua a leggere Onde anomale e calma piatta

Uomini anti-sessisti

"Cose di me che mi spaventano" è testo notevole. Un militante anarchico racconta di come ha scoperto in sé e nel suo contesto atteggiamenti sessisti e di come sta "lavorando" per modificarli. Vorrei parlare di machismo dalla mia esperienza, di come affronto il sessismo da un punto di vista emozionale e psicologico. Scelgo questo modo perché voglio mettere … Continua a leggere Uomini anti-sessisti

Il dispositivo della puttana

"I ragazzi come insulto conoscono solo 'puttana' e 'troia'", dice lei. "E figlio di puttana", aggiunge lui. "Te lo dicono sempre, anche quando stai parlando di altro, per qualsiasi cosa", continua lei. Siamo in una classe di terza media, durante un laboratorio in contrasto alla violenza maschile sulle donne. Ragazzi e ragazze sono seduti in … Continua a leggere Il dispositivo della puttana

Amore e libertà. Storia dell’Aied

Si torna spesso sugli anni Settanta, periodo ricco di trasformazioni sociali e di leggi che sanciscono, anche a livello istituzionale, un nuovo assetto dei rapporti di potere tra persone e tra sessi. Tra queste, vi sono leggi importantissime per il diritto all’autodeterminazione delle donne: dalla riforma del Diritto di famiglia, alla legge che istituisce i consultori … Continua a leggere Amore e libertà. Storia dell’Aied

Fare meno fare meglio in ostetricia e ginecologia. Video Congresso Andria 2014

Al Congresso di Andria mi sono sentita a casa. Non solo per una spontanea simpatia nata a contatto con le e gli "andriani" - simpatia, "sentire insieme", l'esperienza del riconoscersi come simili e che passa dalla gestualità, dalla scelta delle parole, da cosiddetti "dettagli" come il vestire, la convivialità, le battute. Mi sono sentita a casa anche per il contenuto e gli … Continua a leggere Fare meno fare meglio in ostetricia e ginecologia. Video Congresso Andria 2014

L’incontro della rete Womenareurope

Il piacere degli incontri di rete è di guardarsi in faccia e parlarsi di persona. Se ne esce con la sensazione di polis, di comunità. Lo sapevi già prima, perché siamo virtualmente connesse tra noi ogni decimo di secondo, ma solo così ne fai esperienza. La frustrazione è quella implicita nella complessità. Ci vuole tempo per accordare gli strumenti … Continua a leggere L’incontro della rete Womenareurope