Pubblicato in: Diritti riproduttivi, Video

Combattere le mutilazioni genitali femminili in Italia

Almeno 200 milioni di ragazze e donne in 30 paesi del mondo hanno subito una qualche forma di mutilazione genitale femminile (MGF). La stima è per difetto. (Dati Unicef e Unfpa)

La problematica MGF riguarda anche molte donne migranti presenti in Italia.

Si stimano tra 61.000 e 80.000 le donne presenti in Italia che sono state sottoposte durante l’infanzia a mutilazione (dati progetto Daphne Mgf-Prev coordinato per l’Italia dall’Università degli Studi di Milano – Bicocca).

Il gruppo maggiormente colpito è quello nigeriano che, insieme a quello egiziano, costituisce oltre la metà del totale delle donne con mutilazioni genitali (dati progetto Daphne Mgf-Prev coordinato per l’Italia dall’Università degli Studi di Milano – Bicocca).

Action Aid partecipa al progetto AFTER – Against FGM/C through Empowerment and rejection1, co-finanziato dall’Unione Europea e implementato in Italia, Spagna, Irlanda, Belgio e Svezia.

Il progetto ha come obiettivo di contribuire a prevenire e contrastare le mutilazioni genitali femminili attraverso l’empowerment e la mobilitazione di donne migranti e la sensibilizzazione delle loro comunità, oltre che attraverso l’elaborazione di proposte per le istituzioni europee, nazionali e locali per migliorare l’efficacia degli interventi.

Le riprese sono state fatte durante l’incontro alla Casa delle donne di Milano dell’11 luglio 2017.

Autore:

@Ele_Cirant - giornalista pubblicista, bibliotecaria, web content editor, video-maker. Argomenti: diritto alla salute e salute riproduttiva, contrasto alla violenza di genere, studi di genere, cittadinanza attiva

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...